Condividi!

Partiamo dal presupposto che far crescere la tua azienda non è per niente facile. Prima di tutto devi avere un’idea che risulti abbastanza raggiungibile. Poi, devi definire il target demografico, in modo da creare la tua rete di clienti, che ti permetterà di far crescere il tuo business e anche di rimanere a galla, altro traguardo non molto facile da raggiungere.

Come trasmetti il tuo messaggio? Come far aumentare le tue vendite e allo stesso tempo procurarti visibilità?

Sono lieto di informarti che al giorno d’oggi tutto questo è fattibile da attuare, viste tutte le tecnologie e piattaforme di cui usufruiamo ogni giorno. Ricorda però: se non disponi di un efficace canalizzazione di vendita e non ottimizzi le tue conversioni, butterai solamente via i tuoi soldi.

Iniziamo con le 10 migliori strategie da seguire per commercializzare qualsiasi attività commerciale online:

  1. Usa i social media; l’errore più frequente è quello di ignorarli. Tieni presente che molte aziende sono nate proprio da qui. So che all’inizio potrebbe essere intimidatorio ma ti consiglio fermamente di provarci. Sii te stesso e pubblica tutto ciò che ritieni pertinente per il tuo pubblico. Naturalmente, se in prima persona non te la senti, potrai anche assumere del personale che si occupi della gestione dei social.
  2. Creare video tutorial; è uno dei metodi più efficaci per presentare al meglio la tua attività. Ad esempio: i tutorial passo-passo sono di gran aiuto, sia per la tua visibilità ed al tempo stesso anche per le tue vendite. Il lato dolente di questa strategia che accomuna molte persone potrebbe essere il “problema” di sentire la propria voce o persino di vedersi. A questo ci si abitua nel tempo ma non preoccuparti, potrai apparire anche in un secondo momento!
  3. Scrivi un blog; se non ne possiedi uno ti consiglio vivamente di crearne uno. Non si tratta solamente di pubblicare le tue idee, ma dovresti iniziare a creare blog di autorità: devi essere pienamente consapevole di ciò che stai dicendo. Cerca di dare il più possibile ai tuoi lettori, perché questa è sicuramente una delle strategie più potenti da utilizzare.
  4. Comprendere l’ottimizzazione dei motori di ricerca; proprio come negli affari, devi dedicare del lavoro e del tempo se vuoi vedere i risultati. Molte aziende insegnano come trovare delle scorciatoie, tu non prenderle! Ad esempio lo spam: uno dei maggiori errori che la gente commette. Assicurati che ciò che vuoi trasmettere risulti unico agli occhi dei tuoi clienti e mai banale.
  5. Sfrutta gli influencer; se vuoi spargere la voce ed aumentare le tempistiche questo è il metodo perfetto. La chiave è trovare quello giusto e in un primo momento non sarà necessario un influencer seguito da milioni di persone. Valuta i loro prezzi e contattali. Non si tratta solamente di diffondere il tuo messaggio, ma di farlo alla giusta nicchia di consumatori. 
  6. Costruisci il tuo ‘magnete’ e l’obiettivo da trasmettere; quello giusto ti porterà ad avere risultati positivi, soprattutto se identifichi fin dall’inizio i punti deboli che con la tua azienda vuoi risolvere. Il magnete di cui parlo potrebbe essere rappresentato da un ebook, da una checklist o da un video…E ricorda: migliore è, più efficace sarai nel raggiungere il pubblico.
  7. Usa gli annunci di Facebook; uno dei metodi più potenti che è possibile utilizzare per commercializzare qualsiasi cosa al giorno d’oggi sono proprio gli annunci di Facebook. Con questa piattaforma potrai raggiungere una clientela specifica e anche molto velocemente! Puoi infatti scegliere il target d’età, la posizione geografica, stato delle relazioni e molto altro.
  8. Utilizza Linkedin nel modo giusto; lo sai che puoi aggiungere un video sul tuo profilo? Attraverso quest’ultimo potresti presentarti e spiegare in cosa consiste il tuo business. Questo è un esempio abbastanza semplice di commercializzazione passiva, che se fatta bene può portare a dei grandi risultati. Ti consiglio di collegare il link del video alla descrizione del tuo profilo.
  9. Crea un programma di affiliazione; molti non comprendono l’incredibile potere del marketing di affiliazione. Certo, avvicinarsi ai partner giusti non è sempre facile, ma possono fornire un enorme carburante per la tua crescita. Parti determinato fin da subito e inizia a contattare i potenziali affiliati. Importante: non scoraggiarti ai primi segni di fallimento.
  10. Utilizzare le email marketing; ottimo punto di partenza per una buona canalizzazione di marketing è proprio rappresentato dalle email. Utilizza i messaggi automatici per creare una relazione con gli abbonati, sii te stesso e trasmetti i tuoi obiettivi. 

Per oggi è tutto!

Iscriviti a nostro gruppo chiuso Facebook Marketing da Zero per rimanere sempre aggiornato ed entrare nella nostra community CLICCA QUI